Il Logopedista svolge con titolarità e autonomia professionale,
nei confronti dei singoli individui e della collettività,
attività dirette alla prevenzione, alla cura, alla riabilitazione
di un ampio spettro di patologie del linguaggio, della comunicazione e della deglutizione
che possono coinvolgere qualsiasi fase della vita di un individuo,
a partire dai primi anni di vita fino all’età geriatrica.

Finalità dell’intervento logopedico è lʼappropriatezza
e qualità professionale
nel perseguimento della tutela della salute

della persona nella sua dimensione bio-psico-sociale,
attraverso competenze specifiche agite all’interno di un’équipe multidisciplinare.